//
Stai leggendo ...
Avvisi e selezioni, Mediazione Transculturale

Padova. Elenco professionale di mediatori interculturali

Scadenza: 19 novembre 2013

2410120352_Form1 Il Comune di Padova – Unità di progetto Accoglienza e Immigrazione – ha indetto una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per la costituzione di un elenco professionale, di durata triennale, di mediatori interculturali per le aree linguistico-culturali: romena, moldava, araba, albanese, Africa francofona e anglofona, cinese, filippina, ucraina, bangladese, srilankese, pakistana, indiana.

Consulta l’avviso di selezione pubblica
Scarica il Fac-simile dichiarazione esperienza lavorativa
Scarica il Modulo di domanda di partecipazione

Requisiti per l’ammissione
Possono presentare domanda i candidati che abbiano un’adeguata preparazione ed un’esperienza professionale nelle prestazioni da effettuare e siano in possesso dei seguenti requisiti:
– aver compiuto i 25 anni d’età;
– appropriata conoscenza della lingua e della cultura di una delle aree linguistico culturali romena, moldava, araba, albanese, Africa francofona e anglofona, cinese, filippina, ucraina, bangladese, srilankese, pakistana, indiana;
– conoscenza della lingua italiana e di educazione civica;
– titolo di studio universitario anche triennale o post-universitario nelle materie attinenti, oppure attestazione di partecipazione a corso di formazione per la qualifica di mediatore interculturale rilasciata da Pubbliche Amministrazioni o da Enti di formazione professionale italiani riconosciuti, oppure diploma di laurea conseguito in Italia o all’estero in materie umanistiche.
Il titolo conseguito all’estero deve essere presentato tradotto in lingua italiana e legalizzato;
– regolare titolo di soggiorno per i cittadini non italiani;
– esperienza lavorativa di mediatore interculturale di almeno 12 mesi continuativi, maturata negli ultimi tre anni, acquisita presso uffici di Pubblica Amministrazione e/o di Enti pubblici o privati italiani, che collaborano con Amministrazioni comunali nei servizi per l’Immigrazione.
Ai fini della valutazione dell’esperienza non verranno prese in considerazione prestazioni lavorative inferiori alle 12 ore mensili.

Per informazioni
1) Urp – Ufficio per le relazioni con il pubblico del Settore Gabinetto del Sindaco, Comunicazioni e Relazioni Esterne
palazzo Moroni, via del Municipio, 1 (cortile interno) e via Oberdan, 1 – 35122 Padova
telefono 049 8205572
2) Unità di Progetto Accoglienza e Immigrazione – Settore Gabinetto del Sindaco
palazzo Moroni, via del Municipio, 1 – Padova
dott.ssa Martina Pegoraro, telefono 049 8205091
3) Responsabile del procedimento: dott.ssa Antonella Ferrandino, telefono 049 8205092

Informazioni su Italiena

Mediatrice transculturale di origine camerunese, vive a Roma dal 1992. Studi universitari in Sociologia, è anche consulente e formatrice su tematiche legate all'Intercultura.

Discussione

Un pensiero su “Padova. Elenco professionale di mediatori interculturali

  1. in un ambiente in cui quasi nessuno riesce a lavorare con continuità, questi richiedono 12 mesi continuativi con 12 ore al mese… 4 anni di precariato con paga da fame in ritardo, viene calcolato come esperienza? Che paese ridicolo.

    Pubblicato da tom | 31 ottobre 2013, 11:34

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

L’archivio di questo blog

Italiena su Twitter

Inserisci la tua e-mail per ricevere gratuitamente gli aggiornamenti su ItAliena

Segui assieme ad altri 936 follower

Visita ItAliena su facebook

Sei il lettore numero:

  • 207,392 da Aprile 2012