//
Stai leggendo ...
Avvisi e selezioni, Mediazione Transculturale

Bolzano. Selezione Mediatore Interculturale in ambito scolastico

1311120307_private Candidature entro il 31 Luglio 2013.

Provincia Autonoma di Bolzano Alto Adige. L´Area Formazione professionale italiana intende affidare all’esterno un incarico di lavoro autonomo di “mediazione interculturale” (lingua araba e francese) da svolgere nelle scuole professionali in lingua italiana nell’anno formativo 2013/2014.

Consulta le modalità di partecipazione alla selezione

REQUISITI
Titolo di studio: diploma di mediatore / mediatrice culturale.
Esperienza professionale: attività lavorativa minima almeno triennale con studenti immigrati di lingua araba.
Conoscenze linguistiche: ottima conoscenza della lingua italiana, araba e francese, al fine di comunicare con gli allievi immigrati, tradurre e trasmettere i contenuti insegnati. Conoscenza di base della lingua tedesca.
Competenze culturali e di comunicazione: competenze di mediazione linguistico culturale specifiche nelle materie dei settori industria e commercio per fornire agli studenti un supporto tecnico scientifico con l’uso di terminologia specifica e micro lingua delle discipline insegnate.
Competenze informatiche: buona conoscenza dei programmi Microsoft Word ed Excel.
Altro: buone capacità di comunicazione interculturale, buona conoscenza del territorio di Bolzano, Merano e degli Enti pubblici e privati con cui collaborano le scuole professionali, disponibilità, flessibilità e capacità di lavorare in gruppo.

Luogo dell’attività
L’attività si svolgerà presso la Scuola professionale provinciale per l’Artigianato e l’Industria “L. Einaudi” di Bolzano e la Scuola professionale provinciale “G. Marconi“ di Merano.
La sede principale ai fini del rimborso di eventuali spese di viaggio è Bolzano.

Durata dell’incarico
L’incarico si svolgerà dal 19.8.2013 al 30.6.2014.

Compenso lordo
Il compenso lordo è pari ad un importo complessivo di 17.500,00 Euro esclusi gli oneri e la rivalsa previdenziale a carico della Provincia o l’eventuale IVA.
Sono previsti eventuali rimborsi per le spese di viaggio secondo la disciplina di missione per i dipendenti della Provincia autonoma di Bolzano, fino ad un massimo di 2.250,00 Euro.

Modalità di partecipazione
La domanda di ammissione alla procedura (allegato 1 nell’Avviso Pubblico) dovrà essere redatta su carta libera e pervenire, a pena esclusione entro il 31.7.2013 alle ore 12.00 a:
Provincia Autonoma di Bolzano
Area Formazione professionale italiana
Ufficio Amministrazione e sviluppo
Via S. Geltrude, 3
39100 Bolzano (BZ)
FAX 0471 – 414499
PEC: formazioneprofessionale.berufsbildung@pec.prov.bz.it

Si accettano le domande pervenute entro il termine perentorio anche per fax o tramite PEC.

Informazioni su Italiena

Mediatrice transculturale di origine camerunese, vive a Roma dal 1992. Studi universitari in Sociologia, è anche consulente e formatrice su tematiche legate all'Intercultura.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

L’archivio di questo blog

Italiena su Twitter

Inserisci la tua e-mail per ricevere gratuitamente gli aggiornamenti su ItAliena

Segui assieme ad altri 936 follower

Visita ItAliena su facebook

Sei il lettore numero:

  • 207,392 da Aprile 2012