//
Stai leggendo ...
Avvisi e selezioni, Mediazione Transculturale

Sicilia. “Save The Children” ricerca Mediatore Culturale per Progetto Praesidium

Scadenza Candidature 25 Gennaio 2013.

9-Lo-sbarco-di-Lampedusa-2011-480x501 SEDE DI LAVORO: Sicilia (Team mobile con base ad Agrigento)
TIPOLOGIA DI CONTRATTO:Collaborazione a Progetto
DURATA:10 mesi
SALARIO DI RIFERIMENTO 1.750/1.900 Lordo per mese di lavoro
Per Candidarsi scrivere a job@savethechildren.it, indicando nell’oggetto della mail MEDIATORE CULTURALE (SICILIA).
Consulta il Bando di selezione
Scarica il formulario per le candidature

STUDI E CONOSCENZE LINGUISTICHE/INFORMATICHE
• Madrelingua arabo, somalo o tigrino
• Ottima conoscenza della lingua italiana
• Buona conoscenza della lingua inglese
• Diploma di scuola superiore
• Corso di mediazione linguistica-culturale
• Buone capacità nell’utilizzo del pacchetto Office

COMPITI E RESPONSABILITÀ:
Mediazione linguistico-culturale in aree di sbarco di migranti, in comunità per minori e nei Centri per migranti
• affiancare il consulente legale nel fornire informazioni ai minori stranieri;
• affiancare il consulente legale nei colloqui con i minori stranieri nell’ambito delle attività di monitoraggio degli standard di accoglienza, attraverso cui il team verifica che l’accoglienza dei minori avvenga nel rispetto dei loro diritti, al fine di rafforzare la comprensione di eventuali criticità e/o bisogni dei minori stranieri attraverso il loro ascolto;
• facilitare la comunicazione con i minori stranieri, contribuendo a che i loro diritti, tra cui il diritto ad essere ascoltati, siano rispettati;
• migliorare la capacità di reporting dei bisogni dei minori verso gli enti gestori delle comunità o dei Centri per migranti e APS, così come rilevati sulla base dell’ascolto dei minori;
• contribuire all’individuazione di minori erroneamente riconosciuti come maggiorenni (e viceversa);
• contribuire allo sviluppo di materiali informativi sui diritti dei minori migranti e sulle procedure da seguire per garantire una loro effettiva protezione;
• sensibilizzare i minori sui rischi legati alla tratta e allo sfruttamento;
• ove richiesto, presentare relazioni sulle attività e fornire dettagli sugli output raggiunti, al Coordinatore del progetto;

Annunci

Informazioni su Italiena

Mediatrice transculturale di origine camerunese, vive a Roma dal 1992. Studi universitari in Sociologia, è anche consulente e formatrice su tematiche legate all'Intercultura.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

L’archivio di questo blog

Italiena su Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Inserisci la tua e-mail per ricevere gratuitamente gli aggiornamenti su ItAliena

Segui assieme ad altri 934 follower

Sei il lettore numero:

  • 219,076 da Aprile 2012