//
Stai leggendo ...
Attualità, Migrazioni, Società e Politica

Cittadinanza per matrimonio: scattano le nuove regole

La competenza passa al Prefetto. Sarà lui a controllare che vengano soddisfatti tutti i requisiti di legge.

Scattano oggi le nuove norme sulla concessione della cittadinanza italiana per matrimonio con il cittadino italiano. Sarà infatti il Prefetto della città dove è stata presentata la domanda a vagliare sulla stessa ed accertare la sussistenza o meno dei requisiti prescritti e l’assenza o meno di determinanti pregiudizi penali.

La Direttiva 7 marzo 2012 firmata dal Ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri ed entrata oggi in vigore era stata emanata al fine di snellire i procedimenti di acquisto della cittadinanza iure matrimonii attraverso l’accorpamento nel Prefetto della responsabilità procedimentale e di quella provvedimentale dei medesimi.
Nel caso in cui, invece, il coniuge straniero abbia la residenza all’estero, la competenza sarà del capo del dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione.

Resta ferma, infine, la competenza del Ministro dell’interno per i decreti di concessione della cittadinanza italiana per residenza in Italia, in quanto caratterizzati da una valutazione discrezionale di opportunità che implica l’accertamento di un interesse pubblico accanto al riconoscimento dell’interesse privato del richiedente allo status civitatis.

Leggi la Direttiva 7 Marzo 2012 Ministero Interno

Annunci

Informazioni su Italiena

Mediatrice transculturale di origine camerunese, vive a Roma dal 1992. Studi universitari in Sociologia, è anche consulente e formatrice su tematiche legate all'Intercultura.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

L’archivio di questo blog

Italiena su Twitter

Inserisci la tua e-mail per ricevere gratuitamente gli aggiornamenti su ItAliena

Segui assieme ad altri 934 follower

Sei il lettore numero:

  • 223,949 da Aprile 2012